Domosalus

Il progetto Domosalus interviene sulla specifica area dell’assistenza sanitaria e socio-sanitaria domiciliare ad anziani residenti nel Comune di Roma, dove per assistenza domiciliare si intende non solo l’ausilio per il soddisfacimento dei livelli essenziali di assistenza, ma anche un vero e proprio sostegno umano e operativo che consenta agli anziani non autosufficienti di acquisire maggiori capacità di selezione e controllo sulla effettiva necessità, sulla qualità, sulla tipologia e sulla quantità dei servizi sanitari di cui necessitano.

 

Il progetto segue l’anziano e la sua famiglia:
- nell’analisi dei bisogni di assistenza sanitaria e socio-sanitaria con particolare riferimento all’assistenza domiciliare,
- nel rapporto con il medico di medicina generale e con gli operatori sanitari (pubblici e privati) che erogano servizi a domicilio,
- nella gestione di tutti i rapporti amministrativi con la propria ASL (per la richiesta di ausili, ADI, farmaci, ecc.),
- nella gestione di eventuali spostamenti, laddove ciò sia ritenuto possibile e non sia disponibile un servizio domiciliare;
- nella gestione di richieste di sostegno alle spese di cura.

Il progetto prevede la creazione di un “tutor”, che aiuti l’anziano in tutte le fasi di tutela della propria salute. Non prevede la creazione di una “struttura sanitaria” o di un’”agenzia” di servizi sanitari domiciliari, né tantomeno di figure intermedie tra l’anziano (o la sua famiglia) e gli operatori sanitari: molto semplicemente intende sostenere l’anziano nell’accesso ai servizi di assistenza offerti dall’ente pubblico, coadiuvarlo nello svolgimento di tutte le pratiche amministrative e burocratiche preliminari e provvedere, in caso di indisponibilità dei medesimi, a guidare l’anziano nella scelta degli operatori che più efficacemente ed economicamente, possano soddisfare i suoi bisogni.

Il progetto Domosalus ha una elevatissima VALENZA SOCIALE con importanti RISVOLTI ECONOMICI sul territorio di riferimento. La salute è il bene primario per ogni essere umano e troppo spesso accade che anziani e disabili siano incapaci di tutelarsi. Le procedure per l'accesso ai servizi di assistenza sanitaria e socio-sanitaria offerti dalle ASL e dai Comuni sono lente e farraginose con insuperabili liste di attesa. Moti anziani rinunciano ad accedervi e corrono il rischio di rimanere vittima di operatori con pochi scrupoli che fanno leva sulla loro situazione di bisogno per pretendere corrispettivi esageratamente esosi. Con il progetto Domosalus l'anziano entra in una struttura che funge da Centro d'Acquisto di Servizi Sanitari e Socio-sanitari domiciliari e ha la garanzia di godere il più rapidamente ed economicamente possibile di tutte prestazioni sanitarie e socio-sanitarie domiciliari offerte dalla struttura pubblica e dai privati.

Se hai tra i 18 e i 28 anni e stai cercando una opportunità che unisca la tua crescita professionale ad un intervento che produca utilità sociale scrivi e manda il tuo CV a info(chiocciola)liberacittadinanza.org. Ti inviteremo ad uno degli Open Day organizzati da Libera Cittadinanza per offrirti tutte le informazioni necessarie a verificare il tuo effettivo interesse.

Libera Cittadinanza Onlus  © copyright 2016. Tutti i diritti riservati
Via Labicana 62 00184 Roma  -  Via Merulana 134 00185 Roma  -  Infoline 06 83390441  -  CF n. 09814611001