Infermieri a domicilio

Libera Cittadinanza è una associazione Onlus che promuove progetti di assistenza sanitaria domiciliare privata accessibili al maggior numero possibile di pazienti. In particolare, Libera Cittadinanza intende tutelare i pazienti anziani che versino in condizioni di temporanea o permanente non autosufficienza e per i quali lo spostamento presso lo studio del professionista sanitario possa risultare difficoltoso o che necessitino di cure permanenti a fronte di patologie croniche invalidanti.

Allo scopo di favorire lo sviluppo dei servizi di assistenza domiciliare, Libera Cittadinanza offre agli infermieri professionali di Roma e della provincia la possibilità di aderire ad una Convenzione che consenta loro di accrescere il numero dei pazienti domiciliari in cura con finalità di assistenza periodica o continuativa.

L'infermiere in convenzione opera come lavoratore autonomo e percepisce i propri corrispettivi direttamente dal paziente con il quale viene messo in contatto per il tramite di Libera Cittadinanza, oppure si inserisce in uno dei progetti di assistenza domiciliare integrata offerti da Libera Cittadinanza Onlus.

Libera Cittadinanza entra quotidianamente in contatto con persone bisognose di assistenza domiciliare su tutto il territorio della provincia di Roma. Un rapporto di collaborazione preferenziale verrà intrapreso con quegli operatori che offriranno ai pazienti di Libera Cittadinanza elevati standard professionali e moderazione nei corrispettivi richiesti.

Se è interessato a collaborare con Libera Cittadinanza e vuole saperne di più, legga il testo della Convenzione per gli Infermieri a Domicilio e compili il Modulo di Adesione: verrà ricontattato per organizzare un incontro conoscitivo. Se non ce li avesse ancora inoltrati, alleghi in coda al modulo i documenti che possano aiutarci a valutare la Sua richiesta (ad es. un CV in formato .zip, .pdf, .doc, .txt). Con la compilazione del presente modulo, autorizza il trattamento dei propri dati personali in conformità a quanto descritto nella presente informativa privacy.

Se prima di aderire alla convenzione vuole saperne di più, chiami il numero 06 83390441.

 

Legga la convenzione, verifichi il suo interesse e compili sotto il modulo online. Verrà presto ricontattato per fissare un appuntamento conoscitivo.

 

Condizioni di adesione alla Convenzione Infermieri a Domicilio

Libera Cittadinanza Onlus mette a disposizione degli infermieri residenti a Roma e nella provincia, il proprio servizio di Call Center al quale i cittadini si rivolgono per richiedere assistenza domiciliare.

Il Call Center di Libera Cittadinanza Onlus riceve le chiamate dei pazienti residenti a Roma e nella provincia, effettua una prima analisi dei bisogni, e mette in contatto il paziente con uno degli infermieri che abbiano dichiarato al momento dell'adesione la propria disponibilità di massima ad operare nell'area territoriale in cui il paziente risiede. Dopo questo primo contatto, promosso da Libera Cittadinanza, il rapporto tra il professionista e il paziente proseguirà in via fiduciaria diretta.

L'infermiere non è obbligato ad accettare gli incarichi proposti. La verifica della disponibilità verrà effettuata telefonicamente o via e-mail e, in caso di accettazione dell'incarico, l'infermiere sarà tenuto a:

1. eseguire la prestazione nei tempi e nei modi concordati con Libera Cittadinanza;

2. richiedere al paziente un corrispettivo pari a quanto previsto dalla presente Convenzione, applicando le eventuali agevolazioni di seguito descritte, previa indicazione in tal senso da parte della segreteria di Libera Cittadinanza.

Dopo aver verificato la disponibilità dell'infermiere ad accettare l'incarico, Libera Cittadinanza trasmetterà via e-mail o via sms le informazioni relative al paziente.

L'infermiere è consapevole e accetta il fatto che Libera Cittadinanza possa effettuare verifiche di soddisfazione del paziente in relazione a ciascuna prestazione effettuata e si dichiara sin da ora disponibile, laddove richiesto, a fornire ulteriori informazioni sulle prestazioni domiciliari erogate nei confronti dei pazienti di Libera Cittadinanza al fine di consentire la realizzazione studi e ricerche in materia di assistenza sanitaria e socio-sanitaria domiciliare.

L'accesso al servizio non prevede il versamento di alcun corrispettivo da parte dell'infermiere a Libera Cittadinanza Onlus.

Le tariffe alle quali il fisioterapista accetta di attenersi sono le seguenti:

  • prestazioni fuori convenzione: 50 euro/ora; iniezioni intramuscolo 10 euro/cadauna; assistenza notturna (h. 22-6): 150 euro a notte
  • prestazioni destinate ai soci di Libera Cittadinanza: 25 euro/ora; iniezioni intramuscolo 6 euro/cadauna; assistenza notturna (h. 22-6): 100 euro a notte
  • prestazioni destinate a pazienti a basso ISEE (indicati da comuni e municipi): 23 euro/ora; iniezioni intramuscolo 6 euro/cadauna; assistenza notturna (h. 22-6): 80 euro a notte

La tariffa applicabile verrà comunicata al fisioterapista al momento dell’assegnazione dell’incarico.

Ciascun intervento dovrà avere una durata di a 60 minuti (45-50 minuti di effettiva terapia). Tutti gli importi corrisposti dal paziente verranno incassati direttamente dal fisioterapista il quale emetterà la relativa ricevuta a proprio nome.

Libera Cittadinanza decide a proprio insindacabile giudizio se accettare o meno la richiesta di adesione presentata dal fisioterapista. In caso positivo, la convenzione ha una durata annuale con decorrenza dalla comunicazione di accettazione della richiesta di adesione che Libera Cittadinanza trasmette nel corso di un incontro de visu o via e-mail o via sms al richiedente. La convenzione può essere risolta in qualsiasi momento da Libera Cittadinanza qualora i propri pazienti si mostrino insoddisfatti del servizio ottenuto o qualora il professionista contravvenga agli accordi sottoscritti al momento della richiesta di adesione.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali

Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs 196/03, Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 19/6/03) e sue successive modifiche ed integrazioni, Le forniamo, qui di seguito, l’Informativa riguardante il trattamento effettuato da Libera Cittadinanza Onlus dei dati personali che saranno da Lei conferiti con la presente richiesta di adesione alla Convenzione.

1) Finalità del trattamento

I Suoi dati personali, saranno trattati da Libera Cittadinanza Onlus esclusivamente per le finalità legate alla Sua identificazione personale e alla verifica delle Sue qualifiche professionali in relazione alla Sua richiesta di adesione alla Convenzione. Libera Cittadinanza Onlus non intende raccogliere tramite il modulo on line di richiesta di adesione alla Convenzione, dati che potrebbero rientrare tra quelli che il Codice Privacy definisce come “sensibili”. I Suoi dati personali non saranno comunicati a terzi - se non all’Autorità Giudiziaria, amministrativa o ad altro soggetto pubblico legittimato a richiederli, nei casi previsti dalla legge - e verranno utilizzati esclusivamente:

a) per consentire l'erogazione di prestazioni sanitarie a favore dei soci di Libera Cittadinanza Onlus o di altri richiedenti le medesime;

b) per trasmettere in formato elettronico o cartaceo la newsletter periodica pubblicata dall'associazione;

c) e per effettuare tutte le comunicazioni collegate al Suo status di professionista in convenzione, quali ad esempio, modifiche nei contenuti della convenzione medesima che debbano essere sottoposte alla Sua approvazione specifica;

d) per pubblicare sul sito web dell’associazione il suo nome e cognome, la sua zona di operatività domiciliare e le prestazioni che Lei è in grado di svolgere, solo nel caso in cui Lei abbia esplicitamente selezionato l’opzione “Accettazione della pubblicazione del profilo sul sito web dell'associazione”.

2) Modalità del trattamento

Per il perseguimento delle finalità indicate nel precedente punto 1) Libera Cittadinanza Onlus raccoglie i Suoi dati personali in archivi informatici e compie le successive operazioni di trattamento in forma prevalentemente
automatizzata usando supporti elettronici e/o telematici; in ogni caso Libera Cittadinanza Onlus elabora i Suoi dati personali con logiche correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

3) Titolari, Responsabili e categorie degli Incaricati

Titolare del trattamento dei suoi dati personali è l'associazione Libera Cittadinanza Onlus, nella persona del suo Presidente pro tempore, con sede legale in Via Labicana 62, 00184 Roma.

 

Libera Cittadinanza Onlus  © copyright 2016. Tutti i diritti riservati
Via Labicana 62 00184 Roma  -  Via Merulana 134 00185 Roma  -  Infoline 06 83390441  -  CF n. 09814611001